Organo marino ed Saluto al Sole

Organo marino ed Saluto al Sole

L’Organo marino, un’icona moderna diventata simbolo della città, è un miracolo architettonico realizzato nella parte sommersa della riva cittadina, dove le onde del mare, infrangendosi e fluendo attraverso le canne installate sott’acqua, producono un suono incredibile (detto appunto “musica del mare”) che si diffonde per tutto l’ampio spazio della riva. 
Un’altra curiosità della città, anch’essa opera del medesimo architetto zaratino Nikola Bašić, la troverete proprio sull’estremità della penisola: alludiamo al Saluto al Sole. Si tratta di un’installazione realizzata con trecento lastre di vetro multistrato, poste al medesimo livello della pavimentazione della riva. Di forma circolare, con 22 metri di diametro, il Saluto al Sole è stato ideato come installazione artistica spaziale a forma d’anfiteatro attorno alla quale, sistemati su blocchi di pietra, girano tutti i pianeti del sistema solare disegnando ciascuno la propria orbita. 
Proprio su questo tratto della riva zaratina è possibile godere, secondo le parole del grande Alfred Hitchock, del “più bel tramonto del mondo”.

Contatto

Dalmazia - Zara
Zadar