Vinkovci - La capitale della “Šokadija”

Vinkovci - La capitale della “Šokadija”

In Slavonia, cioè nella parte orientale della Croazia pannonico-danubiana, al bordo settentrionale della pianura di Bosut, si trova il più grande centro abitato del sud-est della Slavonia e del Sirmio occidentale, il centro molto importante d’un tempo della Vojna krajina (it. Frontiera Militare) e la metropoli della “Šokadija”, la città di Vinkovci. È una città ricca di storia, di cultura, di architettura, di folklore, di tradizioni e di costumi.
Il centro storico e la maggior parte della città si trova lungo la sponda sinistra del fiume Bosut.
Per la sua posizione geografica favorevole: la rete stradale, le caratteristiche climatiche e geologiche questo territorio è sempre stato una meta da insediamento interessante. Il continuo insediamento che caratterizza questa città dura da più di 7000 anni e questo è un fatto raro anche nell’ambito europeo.

La città di Vinkovci è famosa per le sue "Vinkovačke jeseni" (L’Autunno di Vinkovci), la più grande manifestazione folcloristica in questa parte d'Europa che si organizza già da 40 anni. Si tratta di un festival di folclore originale croato a cui partecipano i gruppi folcloristici provenienti da diverse parti della Croazia, della diaspora e i gruppi provenienti dall’Europa e dall’America.
Nella zona di Vinkovci il turismo di caccia ha una lunga tradizione. La zona di caccia di 40.000 ettari di bosco di Spačva è ricca di fauna selvatica. Vicino alla città si trovano le riserve di caccia "Kunjevci", "Spačva" e "Merolino. È molto sviluppata anche la pesca sportiva nei fiumi Bosut, Spačva, Studva.

Contatto

Slavonia
Vinkovci